Mortale in barca: due anni alla turista

Lenno Il 25 giugno 2021 una giovane belga alla guida di un potente motoscafo aveva travolto e ucciso Luca Fusi. Ieri il patteggiamento, dopo il risarcimento dei danni ai parenti e a uno dei giovani coinvolti nello scontro

Mortale in barca: due anni alla turista
L’imbarcazione speronata dal motoscafo della turista belga

Si è chiusa ieri, davanti al giudice Carlo Cecchetti, la vicenda penale che – un anno fa – era nata dall’incidente nautico che era avvenuto davanti alla punta di Balbianello.

Era il 25 giugno. A perdere le vita, travolto da un potentissimo motoscafo condotto da una turista belga in vacanza sul Lago di Como e domiciliata in una casa di Lenno, era stato un ragazzo di Guanzate, Luca Fusi, 22 anni, che dopo aver avvisato i due amici con cui era uscito in barca di mettersi in salvo, non era riuscito a ripararsi in tempo dall’impatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}