Sabato 10 Luglio 2010

Chi vincerà il Mondiale?
La pornostar o il polpo

ROMA - Un Mondiale cominciato all'insegna della vuvuzela e che rischia di finire in farsa. Non sul piano sportivo, ma su quello che degli eventi che hannop preparato le due finali.
Così più che le stelle della vigilia molte delle quali ormai condannate dal campo e uscite con poca gloria, il vero personaggio di questo Mondiale rischia di essere il polpo-indovino Paul.
Dopo aver indovinato sei risultati su sei, adesso è alla prova più difficile: dovrà dimostrare di essere infallibile dopo aver previsto a suo modo - ovvero scegliendo il cibo nella cassettina con la bandiera corrispondente - che la Germania si classificherà terza (quindi vincerà con l'Uruguay) mentre campione del mondo sarà la Spagna ai danni dell'Olanda.
Nonostante i malumori tedeschi per aver previsto la loro sconfitta, il mollusco però non rischierà la griglia. Sia che indovini anche per la finale o che sbagli per la prima volta, omai Paul è un personaggio delkl'acquario: per lui tante visite, tanta fama, e tanto merchandising.
Chi invece personaggio lo è diventato in poche ore è un essere umano molto più affascinante del polpo: nientemeno che una pornostar, Bobbi Eden, 30 anni e una carriera di tutto rispetto nel settore.
L'attrice infatti ha avuto la bella idea di promettere su Twitter ai 25 mila fans che se l'Olanda vince la finale concederà sesso orale a tutti, uomini o donne non importa.
E' bastata questa semplice "idea" - la cui "realizzazione" è, come si può capire, bel ardua - ma la pornostar il suo angolo di notoriètà ai quattro angoli del mondo se l'è procurato. Anche se alla fine qualcuno si chiede quale sarà il premio in caso di vittoria spagnola? Il polpo Paul

u.montin

© riproduzione riservata

Tags