Giovedì 02 Settembre 2010

Cambia la sicurezza in auto
Più pericolosi i sedili posteriori

SYDNEY - Resta il posto più sicuro per far viaggiare in auto i più piccoli senza pericoli, ma per gli adulti i sedili posteriori delle auto sono diventati più rischiosi.
È quanto emerge da uno studio australiano pubblicato su "Neuroscience Research" che ha confrontato le conseguenze degli incidenti sui passeggeri delle vetture prima e dopo l'avvento degli airbag, dai primi modelli degli anni Novanta ad oggi.
L'introduzione dei "palloncini" salva-vita, di cinture di sicurezza più efficaci e di altre misure di protezione hanno ridotto gli infortuni per chi occupa i posti anteriori, spiegano gli esperti della University of New South Wales.
"Ma avremmo potuto salvare più vite umane ed evitare più traumi se fosse
stata prestata più attenzione alla progettazione dei sedili posteriori" commenta il capo-ricerca Lynne Bilston.
Mentre gli adulti sono più sicuri se siedono davanti, le statistiche confermano che i bambini subiscono meno danni viaggiando sui sedili posteriori.

p.batte

© riproduzione riservata

Tags