Venerdì 03 Settembre 2010

Ecco Florence Rose:
aiuta papà a far politica

LONDRA - La pupa è proprio carina e difatti la foto sua e dei genitori in adorazione è su tutti i siti britannici. L'aveva detto il padre subito dopo la nascita a sorpresa, "è incredibilmente bellina".
Sarà che il parto cesareo non stropiccia il visetto, sarà che i cromosomi di Samantha e David Cameron si sono uniti in maniera particolarmente felice, certo che Florence Rose Endellion, gli occhietti serrati nel sonno, a soli dieci giorni appare una bimba degna di ammirazione.
E infatti gli orgogliosi genitori l'hanno "esibita", come scrive il Times di Londra, davanti ai fotografi: dieci minuti di fronte al numero 10 di Downing Street.
Evidentemente raggianti di gioia di fronte alla piccola, il primo ministro e sua moglie sono però politici troppo consumati per non sapere che l'immagine della prima bimba avuta da loro a Downing Street farà breccia nel cuore di tanti elettori.
Ancora di più perché la storia familiare di David e Samantha è costellata anche di episodi dolorosi: Florence è la quarta figlia, il primogenito Ivan, malato di una forma cerebrale, è morto l'anno scorso ad appena sei anni di età.
Ma l'immagine del premier con una neonata in braccio ha anche altri livelli di lettura. Dimostra che anche i conservatori sono giovani e rinnovati (anche ai laburisti Gordon Brown e prima Tony Blair nacque un figlio mentre erano a Downing Street, ma nessun bimbo graziò le stanze del potere durante l'epoca di John Major e Margaret Thatcher).
E moderni: "quanti pannolini ha cambiato?" ha gridato un giornalista al premier, e lui: "centinaia!" E Nick Clegg? Ha chiesto un altro impertinente, riferendosi al leader dei liberaldemocratici al governo in coalizione con i Tories, anche lui giovanissimo. "Lui è il prossimo" ha ribattuto Cameron. Dunque un primo ministro giovane, dinamico, dotato di ampia famiglia, già temprato dal dolore, affiancato da una signora che è un'icona di stile oltre che una supermamma; un primo ministro che può reggere il confronto con Tony Blair, che di mandati a Downing Street ne vinse in tutto tre.
La scelta di mostrare pubblicamente la bimba può anche esser letta come un modo per difenderla dai paparazzi: i coniugi Cameron avevano già diffuso le foto di Florence subito dopo la nascita in Cornovaglia (la bimba è giunta a sorpresa durante le vacanze del premier e il nome "Endellion" celebra il paesino dove si trovavano i Cameron). Di fronte ai fotografi comunque Florence Rose Endellion ha mostrato sublime indifferenza; è rimasta addormentata fra le braccia della mamma e i baci di papà, avvolta in un bello scialle bianco.
Uno scialle speciale, il primo tributo del pubblico: l'ha lavorato appositamente all'uncinetto Jane Fraser-Cross, di Sutton Coldfield, presso Birmingham, e l'ha spedito a Downing Street come dono per la nuova nata.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags