Lunedì 06 Dicembre 2010

Nepal: elefanti in sciopero
per chiedere un salario migliore

Sembrava la scena di un film o un'abile campagna pubblicitaria. Invece è tutto vero: decine di elefanti con i loro addestratori hanno bloccato  le strade di un famoso parco naturale nel sud del Nepal. Uno sciopero vero e proprio, ma è ancora più singolare la motivazione: la richiesta di un aumento di salario.
La singolare dimostrazione, sostenuta dal partito maoista, è avvenuta a Sauraha, nei pressi della riserva di Chitwan, popolare meta turistica e famosa per i safari con gli elefanti. I "mahout" hanno formato un blocco stradale impedendo l'accesso alle jeep dei visitatori. Secondo Sukh Bahadur Kumar, presidente della Nepal Mahout Association, i "conduttori" degli animali chiedono un migliore trattamento economico agli albergatori per cui lavorano, che comprende un aumento salariale, ferie pagate, una polizza assicurativa e anche nuove uniformi.
I pachidermi sono una importante risorsa turistica per questa regione dove ogni anno, dal 1982, si tiene un torneo internazionale di polo su elefante che sì è concluso nei giorni scorsi con la vittoria di un team svizzero

u.montin

© riproduzione riservata

Tags