Mercoledì 23 Febbraio 2011

1° Maggio: Morricone dirige
il brano «Elegia per l'Italia»

ROMA «La storia siamo noi» è il tema artistico scelto dai sindacati Cgil, Cisl e Uil per il 1° Maggio 2011 in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia.
Su un palco totalmente rinnovato il maestro Ennio Morricone dirigerà il brano «Elegia per l'Italia» da lui composto in occasione del Concerto. Sempre sul terreno delle celebrazioni ascolteremo il «Nabucco», «Bella Ciao», «Volare» e l'«Inno di Mameli». Saranno vari gli artisti che interagiranno con l'orchestra diretta dal maestro Francesco Lanzillotta.
Si va intanto componendo il cast artistico del grande concerto, giunto alla 22a edizione, che ogni anno raduna centinaia di migliaia di persone in una delle piazze simbolo della Capitale per celebrare la festa dei lavoratori.
A ulteriore compimento dello spirito e del significato del Primo Maggio 2011 verranno celebrati alcuni nomi pienamente rappresentativi del sentimento di Unità Nazionale: da Dante Alighieri a Arturo Toscanini, da Totò a Pier Paolo Pasolini, da Anna Magnani a Gigi Riva, da Don Pino Puglisi a Rita Levi Montalcini.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags