Sabato 26 Febbraio 2011

Gelati al latte materno
A Londra vanno a ruba

Il mondo dell'alimentazione va sempre a caccia di nuovi gusti e sapori innovativi. Ma a Londra si è superato ogni limitie. Così i gelati a base di latte materno sono andati letteralmente a ruba questa settimana a Londra in un negozio di Covent Garden. Lo stock di gelati, denominati "Baby gaga", nel giro di qualche giorno era già esaurito nonostante il prezzo elevato: 14 sterline alla porzione (16,5 euro).

Il negozio aveva postato un annuncio sul suo sito internet per reclutare le madri, che si sono tirate il late dal seno per fabbricare i gelati. "Non c'è niente di male a vendere il proprio latte per farsi un pò di soldi!", ha dichiarato alla Bbc, Victoria Hiley, 35 anni, una delle 15 donne che hanno risposto all'annuncio.

Aromi al limone e alla vaniglia sono stati aggiunti al latte materno - pastorizzato - "completamente bio e naturali", secondo Matt O'Connor, fondatore di Icecreamists. O'Connor non si è spiegato la ripugnanza di alcuni clienti: "se è buono per i nostri figli, è buono per tutti", ha esclamato.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags