Lunedì 04 Aprile 2011

Star nel mirino di fan persecutori
La Oxa denuncia un suo medico

Sono sempre più numerosi gli episodi di molestie nel mondo dello spettacolo. L'ultima vittima è Anna Oxa. Conosciuto ad un incontro dell'associazione "Coscienza", un medico sessantenne, ottenuto da Anna Oxa il suo numero di cellulare ha iniziato ben presto a diventare molto insistente, tanto che la famosa cantante si è vista costretta a denunciarlo. Il medico ha ricevuto presso la propria abitazione la visita degli agenti. Dapprima l'anziano medico si è barricato in casa, ma alla fine è stato convinto dalle forze dell'ordine a seguirli in ospedale dove è stato sottoposto ad un trattamento psichiatrico obbligatorio.
L'elenco delle star che si ribellano a fan che finiscono per molestarle con il loro "affetto" così si arricchisce di un altro nome.
La vicenda più nota è quella di Michelle Hunziker, perseguitata addirittura da una decina di personaggi tanto da convicerla  dare vita, con l'avvocato Giulia Bongiono, alla Fondazione Doppia Difesa Onlus in favore delle vittime di violenze. Uno dei suoi stalker è stato condannato nel 2009: le aveva mandata una lettera con dentro una lametta da barba e una frase minatoria :"deturperò quel viso da p..."; e poi una mail altrettanto inquietante: "ti farò saltare in aria".
Tra le vittime anche Massimo Giletti, pedinato ossessivamente e sottoposto a una valanga di telefonate, sms a valanga, intrusioni continue nella sua vita privata e lavorativa da parte di una donna, che si era convinta di averlo sposato e che era arrivata al punto di lasciare al portiere del suo stabile le buste della spesa per lui. Tra gli altri anche la cantante Irene Fargo, sottoposta a violenze da parte del marito.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags