Domenica 17 Aprile 2011

Usa: Jon Bon Jovi vittima
di un furto da 100.000 dollari

NEW YORK La rock star Jon Bon Jovi è rimasta vittima di un furto da 100.000 dollari. Secondo quanto riportato oggi dalle autorità, un ladro si è intrufolato il 3 aprile nella tenuta del cantante sulle rive del Navesink River nel New Jersey e ha rubato gioielli e pietre preziose che appartenevano a Dorothea Bongiovi, la moglie della star.
Il sito di gossip Tmz ha riferito che Nichols Tracy, un ragazzo di 21 anni, è stato accusato del furto. Il giovane è stato arrestato mercoledì, dopo aver fatto scattare l'allarme in un tentativo di furto in una casa vicina alla villa del canatante.
Tracy è adesso trattenuto in carcere sotto una cauzione da 100.000 dollari. Secondo i verbali della polizia, con i suoi furti a diverse ville del New Jersey, il ragazzo ha rubato beni per un valore totale di 500.000 dollari.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags