Mercoledì 27 Aprile 2011

Confetti italiani
per William e Kate

LONDRA - Parlerà anche italiano, per la precisione abruzzese, quello che è già stato definito il matrimonio più importante di inizio secolo. Per le attesissime nozze tra il principe William dInghilterra e Kate Middleton
lassociazione Ars - Azione di Ricerca e Sviluppo, ha offerto in dono i famosi confetti della città di Sulmona. Lomaggio comprende anche uno speciale bouquet di confetti per la sposa, identificabile nellinsieme dei colori e della
composizione come uno degli inconfondibili prodotti del raffinato e prezioso artigianato sulmonese.
Una tradizione dalla storia antichissima, che identifica la città dellentroterra abruzzese, come vera patria del confetto su tutto il territorio nazionale. "Ma la vera particolarità, per un appuntamento così importante, è rappresentata dal fatto che ciascun confetto porta inciso il nome degli sposi, la data e il luogo del matrimonio. Questo grazie ad una particolare tecnica di processo che permette così la realizzazione di un prodotto personalizzato, unico al mondo".
L' iniziativa è stata portata avanti dallassociazione Ars, attraverso la mediazione dell`Ambasciata d'Italia a Londra. "Il gesto infatti - spiegano - oltre a voler rappresentare un regalo di nozze per l'esclusivo avvenimento, fornendo il massimo per quel che riguarda il settore dei confetti, ha lo scopo di promuovere sotto la giusta luce, un prodotto che ha reso famoso il nome di Sulmona e più in generale il Made in Italy".

s.golfari

© riproduzione riservata

Tags