Mercoledì 27 Aprile 2011

Elena Santarelli: «Essere belle
è davvero un lavoro faticoso»

MILANO «Vado in palestra ogni giorno, a casa mentre cucino mi faccio i fanghi "incellofanandomi" tutta» così si sfoga la Santarelli sul nuovo numero di «Donna Moderna». La soubrette si lamenta di quanto sia dura essere sempre belle e in forma: «Non sopporto le colleghe che dicono "Sono così come mi vedi, non faccio sacrifici, mangio quel che voglio". Non è vero».  E conclude: «Essere belle dovrebbe esser considerato un lavoro». La Santarelli è ora in onda su Italia Uno con «Plastik», uno show sulla chirurgia estetica e non ha mai negato di essersi rifatta il seno perché non si piaceva.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags