Domenica 01 Maggio 2011

Emma Watson scrive ai fans:
«Non sono vittima di bullismo»

LONDRA È Emma Watson in persona, sul suo blog, a mettere a tacere le voci, che circolano in rete da giorni, che la volevano vittima di atti di bullismo da parte dei suoi colleghi della Brown Universty: «Non sono mai stata oggetto di atti di bullismo e ancor meno alla Brown. Questo cosiddetto scherzo del "10 punti a Grifondoro" non è mai esistito».
L'interprete di Hermione Granger nella saga di «Harry Potter» invita tutti a non speculare su ciò che farà a settembre, «perché io stessa non lo so», aggiungendo che forse si recherà all'estero il prossimo anno. Due mesi fa l'attrice aveva detto che si sarebbe presa una pausa dagli studi per terminare le riprese di «Harry Potter» e pensare ad altre opportunità professionali.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags