Lunedì 09 Maggio 2011

GB: i miliardari
sempre più ricchi

LONDRA - Nonostante la crisi incombente, i grandi miliardari britannici sono più ricchi in media del 18% rispetto all'anno scorso: è quanto sostiene il Sunday Times nella classifica che pubblica ogni anno sui più ricchi del regno. Il Paese annovera oggi 73 miliardari contro i 53 del 2010, quasi il record di 75 raggiunto prima della crisi. Anche la regina ha visto il suo patrimonio aumentare: nonostante arrivi "solo" al 257esimo posto con un patrimonio stimato a 300 milioni di sterline, ha avuto un incremento del 3%.
I primi tre classificati sono il magnate dell'acciaio Lakshmi Mittal, l'uomo d'affari russo Alisher Usmanov, altro gigante dell'acciaio e l'industriale Roman Abramovich,  rispettivamente con 17,5, 12,4 e 10,3 miliardi di sterline, circa 20, 14 e 11 miliardi di euro. Lakshmi Mittal, uomo d'affari di origine indiana e ad del leader mondiale dell'acciaio ArcelorMittal, ha tuttavia subito una serie di rovesci e ha perso il 22% della sua fortuna: ma questo non gli ha impedito di conservare la prima posizione per il settimo anno consecutivo.
Per la prima volta dal 1999 il duca di Westminster, Gerald Cavendish Grosvenor, esce dai "top three", classificandosi solo quarto con 7 miliardi di sterline (8 miliardi di euro).
Complessivamente, l'anno è stato fausto per i 1.000 britannici più ricchi la cui fortuna totale ammonta ormai a 395,8 miliardi di sterline (452 miliardi di euro), contro i 333,5 miliardi di sterline del 2010 (381 miliardi di euro).
A questo circolo chiuso appartengono ormai anche 108 donne, superando per la prima volta la soglia del 10%, grazie all'ingresso della cinese Xiuli Hawken, 48 anni, che vive a Londra e ha fatto fortuna convertendo dei siti militari sotterranei in centri commerciali. Fra la classifica dei "50 giovani più ricchi" del Regno Unito, Daniel Radcliffe, 21 anni, star dei film di Harry Potter è in quinta posizione, mentre l'attore Robert Pattinson, 24 anni, famoso per la sua interpretazione in Twilight, è al nono posto: i principi William e Harry conquistano invece la 12esima posizione.

s.golfari

© riproduzione riservata

Tags