Domenica 05 Giugno 2011

Serena Autieri ama l'avventura:
"Ora vorrei fare Lara Croft"

Serena Autieri è una donna dinamica e ora va  a caccia di azione. L'attrice napoletana ha rivelato al settimanale "Gente", le sue ambizioni professionali. Dopo una serie di ruoli da "mogliettina", ha infatti voglia di qualcosa di differente. "Adesso vorrei tanto misurarmi con una parte piu' d'azione - ha dichiarato - come fece Angelina Jolie in Tomb Raider. A dispetto della mia immagine, bionda e delicata, io sono una donna molto fisica, muscolosa, cui piace fare sport e stancarsi".
Ma la bella interprete di "Un posto al sole" lascia spazio anche a qualche rivelazione personale. "Ci sono tre uomini nella mia vita - ha confidato  - Il primo è mio marito Enrico. E' il compagno che desideravo ma che non cercavo: due anni fa ero molto concentrata sul lavoro, ma ho avuto un'intuizione. L'ho visto e l'ho riconosciuto. Ho capito che era la mia anima gemella".
 Agli altri due, la Autieri è legata per motivi professionali. Si tratta di Enrico Brignano, suo partner nella serie "Fratelli Detective", su Canale 5, e Claudio Amendola, compagno nel film Tv "Dov'e' mia figlia", in autunno sulla stesse rete. "Brignano è simpaticissimo - ha concluso l'attrice - un grande mattatore, pieno di energia. Quanto a Claudio, è una scoperta quotidiana. E' un uomo risoluto, sempre pronto ad aiutare gli altri".

u.montin

© riproduzione riservata

Tags