Mercoledì 20 Luglio 2011

Kate e William trasferiti
a Kensington palace

LONDRA E alla fine il duca e la duchessa di Cambridge si sono trasferiti a Kensington Palace, la seicentesca proprietà dei reali britannici nel cuore di Londra, che diventa così la loro prima residenza reale ufficiale da quando sono sposati.
Kate e William hanno scelto un "modesto" appartamento nella tenuta dove da piccolo l'erede al trono britannico ha abitato con la madre Diana. Ma - come in precedenza ha precisato St.James Palace - l'appartamento non si trova nel palazzo in cui viveva Lady Diana ma in un altro edificio che sorge sulla stessa proprietà. Poca roba, tra l'altro, in confronto alle cinque stanze da letto e ad altrettanti locali di reception in cui vivono i "nuovi" vicini, il principe e la principessa Michael of Kent, scrive il Mail online.
Quando la coppia ha chiamato gli operai per fare un paio di miglioramenti, inoltre, ha scoperto che l'abitazione era piena di eternit e che l'impianto elettrico era molto vecchio. I "Cambridges", come li chiama la stampa britannica, hanno tuttavia traslocato i loro mobili nell'appartamento ristrutturato e ci hanno dormito per un paio di notti la settimana scorsa, secondo fonti reali.
Si tratta, tuttavia, di una sistemazione "temporanea".
L'appartamento è troppo piccolo per un impiego a lungo termine, soprattutto se la coppia programma di avere figli. I neo sposi fino a ieri hanno fatto base, a Londra, nelle stanze di Clarence House che il figlio più grande di Carlo e Diana condivideva con il fratello Harry prima di sposarsi. William e Catherine, entrambi 29 anni, continuano comunque a considerare la casa sull'isola di Anglesey, vicino alla base della Raf dove è impegnato il principe, come la loro residenza principale.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags