Sabato 03 Dicembre 2011

Britney Spears: 30 candeline
per la reginetta del pop

ROMA Britney Spears ha rischiato di non arrivare al trentesimo compleanno festeggiato poche ore fa. Sembrava infatti avviata al disastro esistenziale, dal matrimonio celebrato a Las Vegas e durato 55 ore, quando fu dichiarata incapace di comprendere le sue azioni, all'affidamento del suo patrimonio al padre alla battaglia legale per non perdere la custodia dei figli.

La Britney era ormai una star del gossip più velenoso, quello che prospera sulle rischiosi abitudini delle bad girls, tipo lei e la sua amica Lindsay Lohan. 

Da quei disastri chimici, alcolici e artistici, la Spears è riuscita a venirne fuori, recuperando un'accettabile forma fisica e oggi con il suo Femme Fatale Tour sta di nuovo facendo registrare il sold out in mezzo mondo.

Anche lei è un'ex bambina prodigio e già a 18 anni, con Baby One More Time, ha sbancato il mercato, replicando il successo nel 2000 con Oops I
Did It Again (Oops l'ho fatto di nuovo) che non solo è uno dei suoi titoli più famosi ma, con notevole autoironia, è diventato il suo slogan quando veniva beccata a compiere una delle sue follie.

l.barocco

© riproduzione riservata

Tags