Lunedì 26 Dicembre 2011

Ora Josè Mourinho sogna
di tornare in Premier League

MADRID «Sono molto contento di essere al Real Madrid. E' una grande esperienza per me e credo che sia il club più grande nella storia del calcio, ma la mia vera passione è l'Inghilterra e il mio desiderio è quello di tornarci e se possibile di restarci per molto tempo».
Josè Mourinho ha un contratto con il club della capitale spagnola fino al 2014 ma guarda già al futuro, come spiega alla Bbc: «Spero che un club inglese, un buon club, mi cerchi nell'arco di un paio di anni».
Durante l'intervista il tecnico portoghese spiega quali sono i punti fondamentali nel suo lavoro: «Per me nel calcio la cosa più importante è la gestione del gruppo umano.
L'intelligenza emotiva è fondamentale. Per esempio, è differente tirare un rigore sul 5-0 oppure in una finale di Coppa del Mondo o di Champions. Io cerco di preparare i miei giocatori al meglio, ma alla fine sono loro che devono capire le mie richieste».

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags