Martedì 01 Maggio 2012

Giorgio Albertazzi operato
Abbandona le «Baccanti»

SIRACUSA Giorgio Albertazzi abbandona per motivi di salute il ruolo di Dionisio nelle "Baccanti" in scena nel teatro antico di Siracusa per il 48° ciclo di spettacoli classici. Il suo posto il 12 maggio verrà preso da Maurizio Donadoni. «Nel corso di una normale visita di controllo, si è rilevata una condizione patologica - afferma una nota dell'Istituto nazionale del dramma antico - per la quale si è reso necessario un preventivo intervento chirurgico alla carotide sinistra. L'operazione è perfettamente riuscita ma i medici sconsigliano un impegno immediato e consigliano 15 giorni di riposo assoluto».
«Con senso di profondo rincrescimento anche nei confronti di Tonino Calenda e del sovrintendente Fernando Balestra, auguro un grande successo allo spettacolo e all'attore che prenderà il mio posto nel ruolo prestigioso di Dioniso», afferma Albertazzi che il 20 agosto festeggerà 89 anni.

a.cavalcanti

© riproduzione riservata

Tags