Martedì 05 marzo 2013

Caos carburante all'Enercoop
Auto danneggiate a quota 117

CANTU' La lista si è allungata ancora: 117 automobilisti. Il conteggio, con una media verosimile ma forse al ribasso, di 500 euro per ogni auto, può farlo chiunque. Sono almeno di 50mila euro - probabilmente, anche di più - i danni che Coop Lombardia, suo malgrado, si ritroverà a rimborsare ai proprietari delle vetture danneggiate.
Per l'erroneo scambio carburante di sabato al distributore all'esterno del Centro Commerciale Mirabello, la Coop ha aperto le pratiche per risarcire qualsiasi disagio agli automobilisti Ieri il distributore era chiuso. E' prevista per oggi la riapertura di Enercoop. La causa dell'errore per lo scambio carburante arriva, secondo la versione del colosso della distribuzione, dal carico sul camion cisterna. Dove il rifornimento è messo al contrario negli scomparti di benzina e diesel.

I servizi su La Provincia in edicola martedì 5 marzo

e.marletta

© riproduzione riservata

Commenti (7) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
GIANNIDP scrive: 05-03-2013 - 18:05h
sono un danneggiato per 223,04 (pieno perso compreso). esiste la registrazione di tutti i passaggi auto al distributore di sabato mattina. ma siamo sicuri che sia un errore piuttosto che non un attentato commerciale per i prezzi bassi?
gemelleg&g scrive: 05-03-2013 - 16:17h
Penso che il danno deve essere provato: scontrino dell'avvenuta erogazione, in quella data e nel periodo indicato, come prima cosa. Non penso che vengano risarciti tutti quelli che dicono di aver subito danni; ci sono di mezzo le assicurazioni e prima di sganciare i soldi devono avere tutta la documentazione dell'avvenuto danno:
cabass scrive: 05-03-2013 - 16:05h
@fabronco... Già! Capisco che non tutti fossero a secco e che quindi alcuni avessero comunque ancora del carburante "buono" che gli ha permesso di non bloccarsi subito e di accorgersi solo dopo del problema, ma 117 (per ora...) rifornimenti in 15 minuti è roba da pit stop in Formula 1!
vertical1990
vertical1990 scrive: 05-03-2013 - 16:01h
Con 8 pompe in parallelo ci può stare in orari di punta
Vedi tutti i commenti