La Settimana InCom

Guida critica al mondo culturale comasco:

musica, teatro, cinema, libri, mostre, incontri

di Alessio Brunialti
Domenica 29 Marzo 2015

DOMENICA 29 MARZO

http://www.lasettimanain.com/header.jpg

DOMENICA 29 MARZO (ERIC IDLE DAY)

Buongiorno,
avete voi rimesso l'ora per conformarvi alla legalità, o siete ancora nella solarità? Mi ha sempre affascinato il concetto che coloro i quali trascorrono parte della serata a spostare le lancette varie agli orologi di casa, questi costoro essi vivono nel presente spostandosi nel futuro di un'ora, invece tutti quelli che si svegliano convinti che sia la stessa ora di ieri a quest'ora, costoro invece essi vivono nel passato. Io? Io fosse per me lo sposterei di una mezz'oretta, magari nel senso sbagliato, ma così, per puro spirito anarchico di chi, da sempre, vorrebbe che si utilizzasse l'ora lunare, a me più acconcia.

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/236x/35/ab/82/35ab82e8fff84168d5d7b8d4c2390333.jpg

Un brano acconcio a chi vive nel passato:
https://youtu.be/EsCyC1dZiN8

E un altro acconcio a chi vive nel futuro:
https://youtu.be/1Wlgm7Fehaw


TRIBUTO A GIUDITTA PASTA

Sala consiliare del municipio, via Caronti 54, Blevio, ore 15.30, ingresso libero
http://s3.postimg.org/74asel8b7/pasta.jpg
Tributo a Giuditta Pasta in occasione del centocinquantesimo anniversario della morte. Nella prima parte della giornata, i membri dell’Associazione Giuditta Pasta di Saronno raggiungeranno Blevio per una commemorazione in forma privata, mentre durante l’evento pomeridiano, aperto al pubblico, consegneranno alle autorità del paese una targa commemorativa. Seguirà un ritratto di Giuditta Pasta presentato da Gianluigi Valsecchi, giornalista e autore bleviano, maggior esperto locale della vita del celebre soprano, di cui illustrerà gli aspetti più “domestici” e privati del periodo di residenza a Blevio. La commemorazione viene supportata dall’Associazione musicale organo Prestinari 1821 che ringrazia la commissione biblioteca di Blevio per la collaborazione a livello organizzativo.


LE PRIME VISIONI DEL CINEMA ASTRA

Viale Giulio Cesare 3, Como, ore 16.40, 18.50 e 21, biglietti a 7 sacchi

http://www.onrembobine.fr/wp-content/uploads/2014/12/La-Famille-Belier-Viard-Damiens.jpg

La famiglia Bélier (Francia, 2014, 100 minuti) di Eric Lartigau con Karin Viard, François Damiens, Eric Elmosnino, Louane Emera e Roxane Duran

Paula Bélier ha sedici anni e da altrettanti è interprete e voce della sua famiglia. Perché i Bélier, agricoltori della Normandia, sono sordi. Paula, che intende e parla, è il loro ponte col mondo: il medico, il veterinario, il sindaco e i clienti che al mercato acquistano i formaggi prodotti dalla loro azienda. Paula, divisa tra lavoro e liceo, scopre a scuola di avere una voce per andare lontano. Incoraggiata dal suo professore di musica, si iscrive al concorso canoro indetto da Radio France a Parigi. Indecisa sul da farsi, restare con la sua famiglia o seguire la sua vocazione, Paula cerca in segreto un compromesso impossibile. Ma con un talento esagerato e una famiglia (ir)ragionevole niente è davvero perduto.


LE PRIME VISIONI DELLO SPAZIO GLORIA

Via Varesina 72, ore 17.30 e ore 21, biglietti a 7 sacchi (ingresso riservato ai tesserati Arci)

http://s1.stliq.com/c/m/4/4d/32141396_latin-lover-ultimo-film-con-virna-lisi-arriva-nelle-sale-0.jpg

Latin lover (Italia, 2015, 114 minuti) di Cristina Comencini con Virna Lisi, Marisa Paredes, Angela Finocchiaro, Valeria Bruni Tedeschi e Candela Peña

Nel decennale della morte di Saverio Crispo, divo del cinema italiano, le due vedove e quattro delle cinque figlie, avute da cinque donne diverse, si ritrovano nel paesino pugliese da cui aveva origine il padre per una celebrazione che si trasformerà in una riunione di famiglia. E che famiglia: cinque nazionalità diverse, una manciata di nipotini di cui molti di nome Saverio, rivalità e di alleanze incrociate che durano da sempre e che per l'occasione esplodono come mortaretti, una dietro l'altra.

NdA: è l'ultima Virna...

http://www.spaziogloria.it


COMO CLASSICA

Basilica di San Vincenzo in Galliano, via San Vincenzo, Cantù, ore 17.30, ingresso libero con prelazione fino a 15 minuti prima del concerto per i soci Como Classica 2015 che esibiranno la tessera.
https://criticaclassica.files.wordpress.com/2013/03/claude-hauri.jpg
Secondo appuntamento sinfonico della stagione di Como Classica: oggi sarà di nuovo ospite l'Orchestra Vivaldi diretta per l’occasione da Franz Schottky, recente protagonista di una produzione sinfonica all’Arena di Verona. In programma un vero e proprio omaggio all'epoca d'oro della musica, il classicismo viennese: l'ouverture da La finta giardiniera di Wolfgang Amadeus Mozart, la Sinfonia n.29 in la maggiore, sempre di Mozart, e il celebre Concerto per violoncello e orchestra n.1 in do maggiore di Franz Joseph Haydn con il virtuoso violoncellista Claude Hauri.
L’evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Cantù e il sostegno della Bcc.

NdCC: è possibile sottoscrivere una tessera annuale del costo di 20 sacchi per sostenere l’attività dell’associazione musicale Como Classica...


STAGIONE DEL TEATRO SAN TEODORO

Via Corbetta 7, Cantù, ore 18.30, ingresso libero
http://www.teatrosanteodoro.it/nuovo/wp-content/uploads/2015/03/ANNALISA_FULVI_ormai_%C3%83%C2%A8_questione_di_routine_2013_acrilico_su_tela_95cmx130cm.jpg
Prospettive mutanti, mostra personale di Annalisa Fulvi a cura di Elisa Fusi. Fino al 18 aprile, una selezione di opere di medie e piccole dimensioni che illustrano la ricerca pittorica e lo sguardo dell'artista. Come per le mostre precedenti, il palco del Teatro ospiterà, invece, un'opera di grande formato. Ad accompagnare l’inaugurazione, il consueto aperitivo del Teatro San Teodoro con ricco buffet e buona musica.

http://www.teatrosanteodoro.it


STAGIONE NOTTE

Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 20.30, biglietti in vendita al numero 340/947.25.54
http://www.musicalnews.com/img_art/1427409512locandinaok.jpg
Grazie maestro! Un doveroso tributo al genio di Enzo Jannacci. Regia di Dario Barezzi. Con la Jannacci Band di Paolo Tomelleri (sassofono e clarinetto), Marco Brioschi (tromba e flicorno), Sergio Farina (chitarra), Paolo Brioschi (pianoforte), Piero Orsini (basso e contrabbasso), Flaviano Cuffari (batteria e percussioni). Voci Andrea Achilli, Claudio Sanfilippo, Stefano Usini, Silvana Lorenzetti e Beatrice Zanolini. Con la partecipazione dei comici Osvaldo Ardenghi e Bove & Limardi.

NdA: il ricavato sarà devoluto in beneficenza a Erone onlus per l'assistenza pre e post operatoria dei malati oncologici dell'Ospedale Valduce...
http://www.teatrosocialecomo.it/events/event/grazie-maestro-un-doveroso-tributo-al-genio-di-enzo-jannacci


CONCERTO - MEDITAZIONE

Basilica di San Giorgio, via Pietro da Breggia 4 (sì, insomma, Borgo Vico), ore 21, ingresso libero
http://s9.postimg.org/4bdiawb7h/paolovi.jpg
Concerto-meditazione: La storia della salvezza con l'ensemble Kalòs Concentus di Sesto San Giovanni
Una narrazione attraverso i canti e le pitture medievali per l’inizio della Settimana Santa. È la proposta del Centro culturale Paolo VI – tradizione ormai consolidata da trentacinque anni –, dal titolo La storia della salvezza, che ripercorre il cammino di Gesù dalla nascita alla Resurrezione in una meravigliosa miscela di testo-musicale e racconto visivo. Verranno eseguiti brani medievali (laudi di Cortona e di Firenze, cantigas spagnole e altri canti del Duecento e Trecento), in idioma volgare, con fresche melodie, ritmi di danza e splendidi strumenti musicali, in contemporanea con la proiezione di filmati che propongono affreschi e dipinti coevi. L’associazione culturale Kalòs Concentus è un ensemble vocale e strumentale nato nel 2012 con l’intento di recuperare e valorizzare il repertorio musicale antico e soprattutto medievale. L’ensemble è diretto da Sergio Lonoce.
http://www.ccpaolosesto.it


OLTRE LO SGUARDO

Auser, via Castellini, ore 21, ingresso con tessera del Cinecircolo del Coordinamento comasco per la pace che costa solo 3 micragnosi sacchi ed è valida per tutti i film
http://www.agendalugano.ch/system/images/files/000/005/352/original/bici_verde.jpg?1391675523
La bicicletta verde (Arabia Saudita / Germania, 2012, 100 minuti) di Haifaa Al-Mansour con Reem Abdullah, Waad Mohammed, Abdullrahman Algohani, Ahd Kame e Sultan Al Assaf
Arabia Saudita, in una scuola rigorosamente solo femminile Wadjda lotta per non soffocare i propri desideri di libertà. In particolare uno di questi riguarda l'acquisto di una bicicletta verde, con la quale potrà essere alla pari del bambino con cui gioca dopo la scuola. La sua famiglia non può permettersela e di certo non vuole che si faccia vedere su un oggetto tradizionalmente riservato agli uomini, così Wadjda comincia a cercare i soldi per conto proprio rendendosi conto ben presto che quasi tutti i metodi per farlo le sono proibiti. L'unica è partecipare a una gara di Corano della scuola (lei che non eccelle nelle materie religiose), il cui primo premio è in denaro.


FUORI SACCO

http://images.delcampe.com/img_large/auction/000/176/631/975_001.jpg


STAGIONE DEL CINEMA TEATRO DI CHIASSO
Via Dante 3/B, Chiasso, ore 20.30 (incontro aperto alle 18.30), biglietti a 35 sacchi (platea) e a 30 sacchi (galleria)
http://www.lavocedivenezia.it/wp-content/uploads/maurizio-battista-teatro-toniolo-di-mestre.jpg
Un’analisi dettagliata degli ultimi cinquant’anni della nostra vita, una catena di critiche pungenti e di incisivi buoni propositi suggeriti da chi la realtà del quotidiano la sa leggere molto bene: tutto questo è il Maurizio Battista Show. La vivace romanità che contraddistingue Maurizio Battista gli permetterà di sbilanciarsi in una giungla di controsensi e incongruenze per parlare delle disavventure che ogni cittadino vive quotidianamente, prendendo spunto dall’attualità, dalle difficoltà economiche, dai grattacapi che ciascuno di noi deve affrontare ogni giorno. Uno show unico perché, come tutti gli spettacoli di Battista, sarà basato sull’improvvisazione.

NdA: prima dello spettacolo, alle 18 nel foyer, Battista incontrerà il pubblico per parlare del suo spettacolo, per presentare il suo nuovo film Uno, anzi due in uscita il 9 aprile con contributi video e anticipazioni e per rispondere alle domande. L’incontro sarà presentato dalla giornalista Sara Cerrato. L’incontro è in collaborazione con Amici del Cinema Teatro di Chiasso, ed è a ingresso libero...


Per inviare segnalazioni scrivi a: alessio@lasettimanain.com

In collaborazione con: Eden Design, Solfo

Logo Brunialti-deformed by: Lorena Carpani

 

La Settimana InCom

di Alessio Brunialti

© riproduzione riservata