Mercoledì 01 Aprile 2009

Auto, il mercato torna positivo
Gli incentivi spingono la Fiat

 Dopo 14 mesi consecutivi di flessione, il mercato dell'auto in Italia torna a marzo positivo, segnando in scia agli incentivi un +0,24% di vendite, a 214.218 unità. Lo rende noto il Ministero dei Trasporti. A febbraio il mercato aveva segnato una flessione del 24,45%, a 165.289 unità.
A marzo la quota di mercato in Italia di Fiat Group Automobiles si è attestata al 32,62%, in rialzo rispetto al 30,83% registrato nello stesso mese di un anno fa. A febbraio si era attestata al 32,07%. Sul cumulato dei tre mesi la quota di Fga è salita al 32,25% contro il precedente 31,10%.
Fiat Group Automobiles ha immatricolato a marzo in Italia 69.882 nuove autovetture, in rialzo del 6,08% rispetto dello stesso mese di un anno fa. A febbraio il calo era stato del 21,9%. Sul cumulato dei tre mesi, le immatricolazioni di Fga si sono attestate a 173.737, per un calo del 16,15%.

s.casiraghi

© riproduzione riservata

Tags