Lunedì 15 Marzo 2010

Carlazzo, cade in moto:
gravissimo quarantenne di Porlezza

CARLAZZO - Pauroso incidente, nel tardo pomeriggio di ieri, a San Pietro Sovera. Un motociclista di Porlezza, Daniele Selva, di 42 anni, che viaggiava diretto verso il proprio paese in sella a una motocicletta di grossa cilindrata, è finito fuori strada all'altezza dell'incrocio di Agria, dove la statale Regina compie una leggera curva: sbalzato di sella, l'uomo è caduto rovinosamente sull'asfalto subendo gravi traumi.
Sul posto è giunto un equipaggio della Croce Azzurra di Porlezza a sirene spiegate. Al medico e ai volontari di turno le condizioni del porlezzese sono parse subito molto gravi: oltre ai traumi riportati su varie parti del corpo, per lui la conseguenza più preoccupante è stata l'arresto cardiaco. Il 118 ha inviato sul posto l'elicottero, a bordo del quale, con le apparecchiature in dotazione, è stato possibile ristabilire il battito e mantenere in vita il paziente. Inutile aggiungere, comunque, che le sue condizioni rimangono critiche e che, solo quest'oggi, i medici della rianimazione dell'ospedale di Varese, dove il motociclista è stato portato, potranno essere più espliciti con i famigliari.

m.schiani

© riproduzione riservata