Martedì 22 Novembre 2011

A Bizzarone Babbo Natale
anticipa i tempi di un mese

BIZZARONE - Un successo che si riconferma di anno in anno la settima edizione della manifestazione «Aspettando il Natale» che quest'anno si è svolta per l'intero weekend con oltre 5 mila presenze e più di 190 espositori.

Bancarelle non solo di prodotti dell'artigianato locale lungo la via Roma, via Cavour, via Milano, nell'area del piazzolo, ma anche specialità enogastronomiche vicino il centro commerciale «Le Ginestre». Una delle attrattive più attese è stato l'arrivo di Babbo Natale direttamente dal Polo nord a cui i bambini hanno potuto consegnare le loro letterine e che tiene a dire ai piccini: «Visto la crisi dovete chiedere non più di tre regali a testa e pensare anche ai meno fortunati».

E prende la parola a tal proposito il sindaco Guido Bertocchi: «Sicuramente il periodo non è dei migliori. La gente spende meno ma dall'altra parte ci sono state più adesioni di bancarelle perché le persone hanno bisogno di guadagnare».

g.devita

© riproduzione riservata