Sabato 03 Dicembre 2011

Premi studio Zampese
Le feste dei 240 studenti

CANTU' - Due serate di festa, mercoledì e giovedì, per celebrare 240 ragazzi, figli di soci e clienti della Cassa rurale ed artigiana di Cantù, che si sono distinti nello studio. Questo il bilancio della tredicesima edizione dei premi di studio intitolati a Giovanni Zampese, significativi anche per la qualità dei curriculum premiati.

Su 97 lauree specialistiche 69 sono state quelle a pieni voti (54 quelle con la lode). Trentuno con lode e quarantuno a pieni voti erano tra le 61 lauree di primo livello. Spazio anche ai diplomati delle scuole tecnico-professionali (venti premi), mentre trenta sono stati i diplomati di maturità e 32 i diplomati delle scuole medie.

Nel complesso quest'anno l'istituto di credito canturino ha erogato riconoscimenti per 127.300 euro: si va dai cento euro per i ragazzi delle medie inferiori per arrivare ai mille per i laureati con il 110. «Sull'impegno di questi ragazzi e sulla loro volontà di fare bene - ha spiegato il presidente Angelo Porro - la Cassa rurale dà prova di volere investire».

p.batte

© riproduzione riservata