Venerdì 22 Giugno 2012

Cantù, prezzi dei carburanti
«Intervenga la Finanza»

CANTÙ Benzina e diesel è un tema rovente di questi giorni. E sulla questione, oltre che un po' di confusione sui nuovi prezzi, c'è anche qualche dubbio e molte perplessità, tanto da chiedere l'intervento delle autorità competenti nei controlli.

La richiesta arriva da Mauro Antonelli di Adiconsum, l'associazione italiana di difesa dei consumatori: «Chiediamo che la Guardia di Finanza controlli i distributori di Cantù, e non solo, per capire se i prezzi esposti corrispondano a quelli effettivamente in vigore. Sarebbe interessante capire anche se dalle pompe esce un litro esatto di benzina oppure, come ogni tanto capita, qualcosina di meno».

Ma Adiconsum, dopo il servizio de La Provincia sulla giungla di prezzi e promozioni, non si ferma qui. «Vorremmo che fossero eliminati i millesimi nei prezzi e introdotto l'obbligo, per ogni benzinaio - prosegue Antonelli - di comunicare il prezzo al Governo ogni giorno, affinché un sito Internet, con un motore di ricerca per località, possa dire ai consumatori dove si trova in ogni città la benzina più conveniente».

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola venerdì 22 giugno.

r.foglia

© riproduzione riservata