Mercoledì 01 Agosto 2012

Petardo dal balcone
per scacciare la volpe

CERANO D'INTELVI È stato un grosso petardo a provocare la forte deflagrazione avvertita in tutto il paese poco dopo le dieci sera di lunedì.
Non c'era nessun avvenimento da festeggiare in paese e non si è trattato nemmeno di un botto augurale, ma di un petardo lanciato da un villeggiante di nazionalità francese contro un bellissimo esemplare di volpe che si stava aggirando in cerca di cibo nei pressi dell'abitazione, una dimora residenziale in via Vittorio Emanuele in pieno centro abitato.
Il petardo,  secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri di Castiglione, allertati dalla centrale operativa del 112, a cui è arrivata una telefonata pare di una vicina che avrebbe assistito alla scena, sarebbe stato scagliato contro la volpe dal balcone dell'abitazione.
L'animale, solo impaurito, avrebbe guadagnato incolume il bosco.
I militari, giunti sul posto, hanno immediatamente intercettato il responsabile e  hanno perquisito l'abitazione dove alloggia il turista transalpino . Non sono state trovate armi.
Sono state  sequestrati  i resti del petardo scoppiato e poi hanno provveduto  ad accompagnare l'uomo in caserma per gli accertamenti di rito.
Il turista  sarebbe stato denunciato  solo per esplosioni ed accensioni pericolose in centro abitato ai sensi  dell'articolo 703 del codice penale. Rischia una ammenda fino a 103 euro.

f.angelini

© riproduzione riservata