Domenica 05 Agosto 2012

Frangi auto, a fine mese
l'incontro sulla cessione

LUISAGO - A fine agosto, l'incontro all'Unione industriali.
Almeno fino a quel momento, quindi, Volkswagen non richiamerà a sé alcun diritto, evitando di revocare quella concessione che, così fosse, andrebbe a compromettere irrimediabilmente il futuro aziendale di Frangi Auto e, con esso, quello dei suoi 58 dipendenti.
Per la nota concessionaria comasca, quello che si è aperto pochi giorni fa sarà un agosto davvero caldo. In ballo, infatti, c'è la sopravvivenza del marchio e, ad essa intimamente connessa, la possibilità che qualcun altro subentri nella gestione della nota concessionaria della casa automobilistica tedesca, evitando un tracollo che porterebbe inevitabilmente con sé tutti, o quasi, gli addetti occupati tra Fino Mornasco, Portichetto di Luisago e Grandate.


Leggi l'articolo di Alberto Gaffuri su "La Provincia di Como" del 5 agosto 2012

b.faverio

© riproduzione riservata