Giovedì 30 Agosto 2012

Mariano, incendio in ditta
Un operaio in ospedale

MARIANO COMENSE Attimi di apprensione, mercoledì pomeriggio a Mariano Comense: ma per fortuna sembra che non ci siano feriti gravi.

Attorno alle 17, infatti, alla MisuraEmme di via IV Novembre 74 a Mariano Comense, è scoppiato un incendio che ha interessato il reparto di produzione, e precisamente l'area dedicata a verniciatura e laccatura. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, è andato a fuoco un compressore, molto probabilmente a causa di un corto circuito.
I materiali particolarmente infiammabili di quella zona di produzione hanno fatto il resto: le fiamme hanno interessato anche alcuni manufatti in legno.
Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cantù, assieme ai carabinieri della stazione di Mariano Comense.

Un dipendente della MisuraEmme, un uomo di 45 anni, si è anche sentito male a causa delle esalazioni e per questo è stato trasportato con l'ambulanza della Croce bianca di Mariano Comense all'ospedale di Cantù, per accertamenti. Le sue condizioni, comunque, non sarebbero gravi, ma si è trattata di una necessaria precauzione.

I vigili del fuoco hanno spento in breve tempo l'incendio: alla fine i danni sarebbero limitati al macchinario e a qualche latta di vernice, ma il rogo non ha provocato problemi alla struttura.

Le cause, come detto, sarebbero del tutto accidentali, come accertato anche dai carabinieri intervenuti alla MisuraEmme. I danni non sarebbero particolarmente ingenti.

r.foglia

© riproduzione riservata