Domenica 09 Settembre 2012

Carta sconto con polemica
Anche Proserpio la vuole

PROSERPIO - Attorno ai venti chilometri la distanza tra Proserpio e il confine con la Svizzera, al limite per la fascia B di sconto per la benzina, ma il paese risulta all'esterno dell'area.

Il sindaco Elisabetta Fontana non ci sta in questa valutazione al metro, considerando poi che il piccolo paese di novecento abitanti è circondato da centri tutti inclusi nella fascia di sconto di 0,10 euro al litro: Longone al Segrino, Ponte Lambro ed Erba. Per questo motivo giovedì avrà un appuntamento in Regione e per questo ieri ha preso la sua Fiat Cinquecento per dimostrare che tra Proserpio e il confine si è davvero al limite con i venti chilometri previsti dallo sconto.

L'articolo completo su La Provincia in edicola stamattina

g.devita

© riproduzione riservata