Venerdì 14 Settembre 2012

Donna cade da cavallo
E si frattura il bacino

TAVERNERIO Un brutto infortunio sportivo si è verificato nel primo pomeriggio di giovedì a Tavernerio con protagonista una donna americana domiciliata a Veleso, che è caduta da cavallo.
Da teatro all'incidente, qualche minuto dopo le 14, ha fatto via Urago a Tavernerio, il luogo in cui una signora straniera si trovava in sella a un cavallo. Il pomeriggio di svago della donna di nazionalità statunitense, che però ormai di tempo si è trasferita con la famiglia a Veleso, ha preso una gran brutta piega quando è improvvisamente caduta da cavallo, riportando un brutto colpo soprattutto alla schiena.
La cavallerizza, che comunque non ha mai perso conoscenza, era molto dolorante e in suo soccorso è stata fatta intervenire un'ambulanza della Croce rossa di Lipomo. Dopo aver ricevuto sul posto le prime cure, è stata trasferita all'ospedale Sant'Anna per gli accertamenti radiografici del caso da cui è emersa la frattura del bacino.
La donna è stata poi sottoposta a un intervento chirurgico per ridurre la frattura: i medici si sono riservati la prognosi, anche se non sarebbe comunque giudicata in pericolo di vita.
Un incidente simile, con ferite meno gravi, si era verificato nei giorni scorsi a Uggiate Trevano dove una persona era caduta da cavallo nelle vicinanze di un maneggio. Il ferito era stato trasportato in ospedale da un'ambulanza della Cri di Uggiate ma non aveva riportato fratture.

f.angelini

© riproduzione riservata