Sabato 22 Settembre 2012

Sempre più canturini
Non pagano l'acqua

CANTÙ Il segnale non è rassicurante: sempre più canturini non pagano la bolletta dell'acqua o ne ritardano il pagamento. Un altro indice su come la crisi stia solcando fasce sempre più ampie di italiani e di canturini.

Le cifre sono snocciolate da Canturina servizi territoriali, la società interamente partecipata dal Comune che gestisce l'acquedotto, oltre che parcheggi, piscina e farmacie municipali. Ebbene, nei primi otto mesi del 2012 sono stati 1.151 gli utenti che non hanno saldato la bolletta, 204 in più rispetto a gennaio. Questo di fronte a un numero sostanzialmente costante di utenti, che a fine agosto erano 11.870. E il dato non comprende le posizioni "storiche" cioè i mancati pagamenti risalenti agli anni

I conti non saldati in questi otto mesi ammontano a 158.600 euro. Si tratta di bollette non pagate alla prima emissione e che vengono alla fine saldate al 90%. O direttamente o dopo l'utilizzo delle procedure previste dalla legge. L'unica cosa che l'ente erogatore non può fare è chiudere il rubinetto.

Leggi l'articolo completo su La Provincia di sabato

m.butti

© riproduzione riservata