Giovedì 06 Dicembre 2012

Rubano un motore a Como
Arrestati a Gravedona

GRAVEDONA I carabinieri di Gravedona hanno arrestato due moldavi di 43 anni e 47 anni che l'altra notte alle 4.30 avevano rubato un motore marino, installato su un'imbarcazione rimessata allo Yacht Club di Como.

I due, rispettivamente a bordo di un furgone e di una vettura, si stavano allontanando portando con sé anche vari strumenti da scasso. Intercettati sulla Statale Regina a Gravedona, sono stati controllati e non hanno potuto giustificare la presenza del motore. Sono stati arrestati.

m.butti

© riproduzione riservata