Giovedì 06 Dicembre 2012

Anche in Svizzera
disoccupati in aumento

Il tasso di disoccupazione in Svizzera è aumentato in novembre di 0,2 punti percentuali fissandosi al 3,1% della popolazione attiva. Aumento doppio (0.4 punti) in Canton Ticino, dove il tasso si è portato al 4,8%.

Lo indica oggi in una nota la Segreteria di Stato dell'economia (SECO).  A livello nazionale la disoccupazione giovanile (dai 15 ai 24 anni) è aumentata nel mese scorso di 252 persone a 19'699, pari a un rialzo dell'1,3%.

Rispetto al novembre 2011, la crescita è stata dell'8,9% (+1614 persone), precisa ancora la SECO. Complessivamente le persone in cerca di impiego registrate erano 188'311, ovvero 9779 in più rispetto a ottobre e 10'630 in più (+6,0%) rispetto allo stesso mese del 2011.

m.butti

© riproduzione riservata