Giovedì 02 Maggio 2013

Como, oggi i funerali
del notaio Pedraglio

Si tengono oggi alle 14 nella basilica di San Giorgio i funerali del notaio Carlo Pedraglio, morto a 74 anni, compiuti proprio lunedì, professionista molto noto in città dove lavorava nelli studio aperto dal padre in via Fontana.

Apprezzato in modo particolare in città per la precisione e il puntiglio con il quale svolgeva la sua professione, il notaio curava anche gli interessi di grandi realtà imprenditoriali comasche, Mantero e Ratti, solo per ricordarne due tra le altre, ma anche Villa d'Este. Il padre Achille gli aveva insegnato a condurre l'attività in modo inappuntabile «con una precisione che spesso veniva scambiata per puntiglio» ricorda chi lo ha conosciuto e ha lavorato con lui.

Quella di Carlo Pedraglio è una famiglia legata di notai e avvocati, il fratello, infatti, è legale, la figlia Luisa sta ultimando gli studi per seguire le orme del padre e poter continuare ad esercitare la stessa professione che Carlo Pedraglio ha portato avanti fino ai suoi ultimi giorni, con dedizione e serietà. Pedraglio lascia anche la moglie e un figlio, che vive all'estero e lavora nel campo dell'arte contemporanea.

u.montin

© riproduzione riservata

Tags