Venerdì 17 Maggio 2013

Capiago, mamme in campo
per salvare il maestro rock

Capiago Intimiano  Nel nome del rock. C'è una lettera al Provveditorato agli studi di Como, firmata dalle mamme della scuola di Capiago, la primaria "Giuseppe Verdi", per chiedere di confermare, l'anno prossimo, Ugo Canitano, 34 anni di Como, l'insegnante che ha introdotto le lezioni con chitarra elettrica, basso e batteria, in tre classi delle elementari.

Il maestro Ugo ha creato una decina di gruppi con bambini di sei o otto anni, autori di musica e canzoni originali, scritte da loro, dai titoli evocativi come "Il cantico dei bocciati". Apprezzata la creatività favorita dal nuovo metodo.

Ma c'è il rischio concreto che la volontà dei genitori debba scontrarsi con la realtà delle graduatorie. Intanto la scuola si prepara al saggio di fine anno: un concerto con i baby musicisti.

Leggi l'articolo completo su La Provincia di venerdì 17 maggio

r.bianchi

© riproduzione riservata