Lunedì 18 Maggio 2009

Alcolici ai minorenni
Cantù parte con i controlli

CANTU' Sul divieto di vendita di alcolici ai minori di 16 anni, apparentemente c’è l’accordo di tutti. Pur con qualche scetticismo. Sull’aspetto delle promozioni - le "happy hour" o il "prendi due, paghi uno" - i baristi sono invece più recalcitranti. Anzi, a dirla tutta, han fatto capire che non  le aboliranno. Alla fine, comunque, l’assessore alla sicurezza Andrea Lapenna, che ha lanciato la campagna contro la vendita di alcolici ai giovanissimi, si dichiara soddisfatto. Tanto più che alla ventina di esercenti che hanno accolto l’invito e lunedì si sono presentati alla riunione in municipio, lo stesso assessore ha detto chiaro che adesso partiranno i controlli. Severi. Magari già dal prossimo fine settimana. Anche se, sul come e quando, sia l’assessore sia il comandante della polizia locale Lucio Dioguardi sono stati naturalmente vaghi. Nonostante, qualcuno chiedesse di conoscere anzitempo gli orari dei blitz.

m.butti

© riproduzione riservata