Lunedì 04 Maggio 2009

Carissima autostrada
Per Milano oltre 6 euro

Da tempo ormai la A9 è stata ribattezzata "l’autostrada più cara d’Italia" e adesso che il pedaggio è aumentato ancora il record diventa più consistente. Per l’andata e il ritorno da Milano si supera adesso la soglia psicologica dei 6 euro: nel dettaglio si spendono 1.80 euro a Grandate (prima era 1.70) e 1.30 (da 1.20) alla barriera di Milano Nord (si arriva a 2.40, da 2.10 in direzione Torino o Genova). In pratica si spendono 3.10 euro per l’andata e altrettanti per il ritorno con un totale di 6.20 euro, 40 centesimi in più rispetto a pochi giorni fa. In tutto questo c’è però una beffa, rappresentata ancora una volta da Varese. Da Varese alla barriera di Milano nord si spendono infatti (aumenti compresi) 2.50 euro per l’andata e altrettanti per il ritorno per un totale di 5 euro tondi tondi. Dal capoluogo varesino a quello milanese ci sono 37 chilometri. Due in più di quelli da Chiasso a Milano (ma se si considera come punto di partenza la barriera di Grandate scendono a 27). Insomma, meno strada e un costo nettamente superiore. Il confronto, poi, potrebbe anche proseguire con la qualità dell’arteria: sulla A8 ci sono già tre corsie, mentre la A9 resterà a 2 corsie almeno fino al 2013.

g.roncoroni

© riproduzione riservata