Martedì 07 Aprile 2009

Doppio cantiere:
caos sulle strade

ALBAVILLA È stata una giornata a dir poco caotica quella vissuta lunedì 6 aprile sulle due ex statali, la Como-Lecco e la Como-Bergamo, che attraversano l’Erbese, e che da alcuni anni sono gestite dalla provincia di Como. La concomitanza di più cantieri, infatti, ha rallentato in diversi punti la circolazione stradale, con rallentamenti e code a battezzare i lavori promossi da Villa Saporiti. Le difficoltà più serie sono state registrate sulla ex Statale 639: complice la decisione di riasfaltare i tratti di carreggiata più rovinati dal maltempo, dalla prima mattinata in poi è stato creato un senso unico alternato. I maggiori disagi si sono verificati nel tratto tra Erba e Albavilla in mattinata e, dal primo pomeriggio in avanti, sul rettilineo da Albavilla ad Albese. Le opere di stesura del nuovo asfalto si sono tradotte nell’impossibilità di viaggiare nelle due direzioni. Cantieri, come detto, anche sulla vicina Briantea. Sono infatti iniziati i lavori di messa in sicurezza degli incroci esistenti sui comuni di Albese, Tavernerio e Lipomo, con circolazione parzialmente interrotta - e lo sarà fino a venerdì 10 - nel tratto compreso tra la biforcazione con la Como-Lecco e il rondò in località «Scampoli».

f.angelini

© riproduzione riservata