Venerdì 19 Aprile 2013

Smith, non è nulla di grave
Ma domenica non giocherà

CANTÙ Un piccola lesione muscolare all'inserzione dell'adduttore destro: ecco la diagnosi dell'infortunio occorso martedì in allenamento a Jerry Smith così come determinatasi dagli esami strumentali ai quali si è sottoposto ieri il giocatore canturino.

Gravità dunque da escludere e comunque ampiamente circoscritta: il play americano della Lenovo potrebbe anche andare nei dodici domenica a Reggio Emilia ma ben difficilmente potrà essere schierato in campo.

A questo punto, dopo la rescissione contrattuale con Anderson e l'intervento in artroscopia a cui si è dovuto sottoporre Kudlacek, contro la Trenkwalder coach Trinchieri avrà a disposizione un solo play di ruolo, Tabu.

f.cavagna

© riproduzione riservata

Tags