A San Fermo arriva Ulivieri  Occasione per gli allenatori
Renzo Ulivieri

A San Fermo arriva Ulivieri

Occasione per gli allenatori

Calcio - Sabato incontro di formazione per i tecnici delle società comasche

CALCIO

Renzo Ulivieri, presidente dell’associazione allenatori, sarà a San Fermo della Battaglia sabato alle 9.30 per una mattinata di formazione gratuita insieme all’Aiac Como. Tutti i mister, aspiranti allenatori e addetti ai lavori potranno incontrarlo al centro sportivo Eracle per una lezione che si svolgerà prima in aula e poi in campo.

Il tema sarà “I principi della difesa moderna”. L’appuntamento fa parte del primo corso formativo itinerante gratuito organizzato dalla sezione comasca dell’associazione allenatori che, in questi mesi, ha radunato centinaia di addetti ai lavori sui campi di Rebbio, Rovellasca, Montesolaro, Figino Serenza, Villa Guardia e prossimamente Anzano al Parco.

Nato con lo scopo di meglio formare i tecnici comaschi e abituare le società a proporre momenti formativi che possano accrescere i propri istruttori, il corso è stato patrocinato da Coverciano, destando la curiosità dello stesso Ulivieri: «Siamo felicissimi di ospitarlo - spiega il presidente di Aiac-Como, Cosimo Savoia -: questo nostro progetto dalla formula un po’ diversa va incontro alle esigenze dei tecnici e delle società e si è rivelato vincente. Per recuperare punti sulle altre province, il calcio comasco ha bisogno di crescere, mettersi in discussione e migliorarsi».

L’obiettivo dell’Aiac è aumentare l’offerta formativa sul territorio: «Da pochi giorni si è concluso il corso Uefa C, che abilita i mister dei settori giovanili. La risposta dei comaschi però è sempre timida: dei 40 tecnici abilitati, i nostri mister ancora una volta erano la minoranza. Le società devono invece pretendere che i propri istruttori si formino».


© RIPRODUZIONE RISERVATA