Alessandria, il recupero  mercoledì prossimo
Luca Germoni

Alessandria, il recupero

mercoledì prossimo

Fissata la data del big match (alle 15). Problemi muscolari per Walker e Germoni.

Il recupero tra Alessandria e Como si giocherà mercoledì prossimo, 20 gennaio, alle 15. La Lega ha fissato ieri le date, secondo quella che è la modalità di questa anomala stagione, ovvero recuperare le partite rimaste in sospeso nelle prime date utili. Sia il Como, per via della vicinanza con la gara contro il Renate, che l’Alessandria per poter recuperare i giocatori colpiti dal Covid, sembra che preferissero altre date, ma la decisione è questa.

E peraltro, facendo due conti, è anche probabile che i giocatori la cui assenza aveva provocato il rinvio domenica scorsa possano essere ancora in quarantena o comunque appena rientrati e non in grado di giocare. Ma a questo punto l’Alessandria non può più chiedere rinvii.

Per il Como questo significa dover affrontare le due partite più importanti della stagione nell’arco di cinque giorni, perchè il Renate arriverà al Sinigaglia il lunedì successivo, 25 gennaio, nel posticipo serale. Tre gare in poco più di una settimana, cominciando da quella di questa prossima domenica in casa con il Novara: un miniciclo molto impegnativo in vista di un mese di febbraio altrettanto intenso in cui si giocheranno anche due turni infrasettimanali. Anche per l’Alessandria però il momento non è semplice oltre al problema degli assenti per Covid, visto che questa domenica, tre giorni prima di ospitare il Como, sarà sul campo della Pro Patria, in questo momento quarta. Intanto nel Como c’è da segnalare che oltre a Germoni si è fermato anche Walker: problemi muscolari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA