Briantea, un altro scudetto
È il terzo consecutivo

L’Unipolsai si impone ad Alba Adriatica contro Giulianova in gara-2 di finale ed è tricolore per la settima volta nella sua storia: successo 76-71 al supplementare.

Briantea, un altro scudetto È il terzo consecutivo
La Briantea festeggia sul campo
(Foto di foto Diral)

Grazie a una prova di carattere la UnipolSai Briantea84 chiude a gara due la serie finale dei playoff di serie A, vincendo 76-71 ad Aba Adriatica al termine di un tempo supplementare sul campo della Deco Group Amicacci Giulianova.

Onore agli abruzzesi, capaci di portare i campioni d’Italia ai supplementari dopo essere andati sul meno 11.

Per i canturini si tratta del 7° scudetto in bacheca, il terzo consecutivo che vale anche la terza doppietta di fila con tricolore e Coppa Italia. Un’altra dimostrazione di forza, oltre che di carattere, da parte di questa squadra meravigliosa che da anni sta dominando il panorama italiano è che ai vertici anche in Europa.

Il capitano canturino Ian Sagar: «È stato molto difficile vincere contro una Deco così, una squadra che non molla mai - sottolinea -. Ogni volta che sembrava che ormai avessimo vinto, è sempre uscito con prepotenza il loro cuore, ma alla fine noi abbiamo avuto il cuore più grande. Sicuramente la nostra maggiore esperienza in questo tipo di partite ci ha aiutato molto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}