Procida, no all’Europeo. Poz: «Lo ringrazio»

Il talento di Lipomo escluso dal ct della Nazionale insieme a Spagnolo: «Il futuro è loro»

Procida, no all’Europeo. Poz: «Lo ringrazio»
Gabriele Procida non disputerà l’Europeo

Niente Europei di basket per il comasco Gabriele Procida. Il talento di Lipomo è stato infatti escluso – con un altro giovane, Matteo Spagnolo – dal ct Gianmarco Pozzecco a poche ore dall’amichevole odierna – in campo alle 20.30 a Bologna – contro la Francia.

«Gabriele e Matteo – ha spiegato il ct – hanno davanti a loro il futuro a giudicare dal talento pazzesco, confermato anche dal Draft Nba. Li ringrazio, e non sono parole di convenienza, per l’impegno profuso in questi giorni e per aver confermato, dopo ciò che mi avevano detto i loro compagni e lo staff, di essere anche due bravi ragazzi».

Non è stata una decisione semplice per il “Poz”, che non chiude le porte ai due giovani, anzi: «Mi ha fatto soffrire prendere queste decisioni. Non voglio chiamarli ‘tagli’ perché l’avventura azzurra è lunga e si snoda su più competizioni anche durante l’anno. Tutti coloro che non sono qui oggi potranno essere protagonisti alla prossima occasione».

L’Italia, con il gruppo di 15 giocatori rimasti, affronterà nuovamente la Francia Montpellier martedì, poi parteciperò ad Amburgo alla Supercup (19 agosto contro la Serbia e 20 agosto contro una tra Germania e Repubblica Ceca). Prima dell’EuroBasket 2022 a Milano (2/8 settembre), le due gare di qualificazione al Mondiale 2023: il 24 agosto contro l’Ucraina a Riga e il 27 a Brescia contro la Georgia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA