Battere il Saronno   Verga Vini senza alternative
Coach Massimiliano Mazzali

Battere il Saronno

Verga Vini senza alternative

Questa sera a Cermenate gara-2 dei playoff di serie C Gold. La sconfitta in gara-1obbliga alla vittoria odierna.

Prima partita da “dentro o fuori” per la Verga Vini Cermenate nei playoff della C Gold di basket contro Saronno. Dopo la sconfitta di gara-1, i virtussini sono infatti obbligati a vincere questa sera in casa (inizio alle 21); eventuale gara-3 sabato a Saronno.

Serve dunque un’altra impresa alla squadra di Max Mazzali. Perché se è vero che i confronti stagionali sono 2-1 per la Verga Vini, che in gara-1 Saronno ha chiuso i giochi solo nell’ultimo minuto, e che Cermenate è la “bestia nera” (una vittoria roburina alla Malacarne in quattro anni), resta il fatto che Saronno è una delle candidate alla promozione con un roster tra i più importanti della categoria. Oltretutto probabile rientro di Mariani.

La chiave cermenatese sarà ancora la difesa: 51 e 61 punti subiti nelle due gare vinte, 67 nella sconfitta di sabato, 74 quelli segnati di media dagli avversari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA