Gattuso e il Como in clima Ascoli
«Finalmente c’è adrenalina vera»

Il tecnico del Como alla vigilia della prima in casa di domani pomeriggio

Gattuso e il Como in clima Ascoli «Finalmente c’è adrenalina vera»
Giacomo Gattuso
(Foto di Cusa)

Finalmente a Como si respira aria di calcio vero. Lo dice mister Giacomo Gattuso, ce ne stiamo accorgendo tutti. L’attesa per la partita di domani pomeriggio con l’Ascoli è stata palpabile tra i tifosi in questi giorni.

Più del solito, una sorta di nuovo inizio, con lo stadio che si è riempito in men che non si dica. Cose a cui a Como, effettivamente, non si era davvero più abituati da tempo.

«Non succedeva da tanto, finalmente c’è adrenalina vera – dice mister Jack – e il mio ringraziamento va ancora alla squadra dell’anno scorso, al loro risultato, alla loro capacità di portare entusiasmo in tutta la città. Allenarci l’altro giorno allo stadio ha dato a tutti noi ancora più voglia di ricominciare a casa nostra. E avere finalmente tutto questo pubblico sarà bellissimo».

Quello che Gattuso tiene a dire è che potrà essere una partita più difficile delle due precedenti, a Crotone e a Lecce. «Giocare fuori casa per noi può essere più semplice, possiamo essere speculari agli avversari, sfruttare le nostre qualità nelle ripartenze. In casa dobbiamo essere più spavaldi, più dominanti, fare noi la partita. Cercheremo sin da subito di dare un’impronta forte alla gara».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True