Ho scritto pallavolo sulla sabbia
La Res riparte con il beach volley

L’obiettivo del team di Mozzate è di «dare anche un segnale di stabilità e di certezza ai ragazzi e alla comunità».

Ho scritto pallavolo sulla sabbia La Res riparte con il beach volley
Un momento dell’allenamento di beach volley

PALLAVOLO

Alla Res Volley si riparte dalla sabbia. A testimonianza della voglia da parte delle società sportive del territorio di tornare all’attività. Tante idee, tante iniziative, tante maniere diverse per ritrovare coincidenza con il gesto tecnico pur nella prudenza imposta dalla fase tre.

Così la società ha infatti deciso la società di Mozzate che, con l’obiettivo di «dare anche un segnale di stabilità e di certezza ai ragazzi e alla comunità, una timida ma decisa ripartenza per nostre squadre», ha formalmente dato avvio al ritorno alla nuova normalità partendo dai campi dell’Arena Beach di Cadorago, dove «tutto lo staff tecnico e dirigenziale si è messo al lavoro» per «riportare in campo i ragazzi a piccoli gruppi».

Marco Massari, coach della prima squadra (che milita nel campionato maschile di Serie C), è stato tra i fautori di questa scelta: «Dopo tre mesi di sospensione di tutte le attività, i nostri ragazzi sono pronti a ripartire», spiega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True