Kucich e Bovolon squalificati  Due giovani titolari da trovare
Domenica in porta giocherà Gozzi (Foto by Foto Cusa)

Kucich e Bovolon squalificati

Due giovani titolari da trovare

Per la trasferta di Seregno da risolvere il problema dei “fuoriquota”

CALCIO

A Seregno, nel Como non ci saranno Kucich e Bovolon. Entrambi sono stati squalificati, come previsto, avendo raggiunto domenica la quinta ammonizione stagionale. Come diceva l’allenatore Andreucci dopo la partita, lo “smaltimento” delle diffide sta avvenendo abbastanza gradualmente. Ora restano due giocatori a rischio squalifica se dovessero prendere una ammonizione, Loreto e Anelli.

L’inconveniente di questa doppia assenza è più che altro legato al fatto che si tratta di due giocatori cosiddetti “fuoriquota”, ovvero due giovani. Giocando Gozzi in porta, che ha invece 24 anni, andrà quindi rivisto qualcosa: ci saranno i due esterni giovani, uno in attacco e potrebbe essere schierato Loreto, o anche Cicconi, a centrocampo. Le alternative comunque fortunatamente ora non mancano, e spesso del resto Andreucci sceglie di schierare più giovani della quota obbligatoria, visto il loro buon rendimento.

La squadra intanto prosegue bene il lavoro sul campo di Ponte Lambro. E a eccezione degli squalificati tutti saranno a disposizione per la partita di Seregno. Sarà disponibile anche il nuovo difensore Rocco D’Aiello, domenica non convocabile per via di una squalifica che si portava con sé dalla sua squadra precedente, il Taranto. Così come tornerà anche Bova, fermato dal giudice con la Caronnese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA