Marco, Leone d’oro a Saronno  Pozzi brava ma si accontenta
Marco Leone è andato a segno anche nel giavellotto

Marco, Leone d’oro a Saronno

Pozzi brava ma si accontenta

Al Colombo la fase regionale dei Tricolori per club di prove multiple. Uno ha vinto tra le Promesse/Senior, l’altra chiude seconda nelle Allieve.

Al Colombo-Gianetti di Saronno si è disputata la fase regionale del campionato italiano societario assoluto di prove multiple facendo registrare le ottime prestazioni del valbronese Marco Leone e dell’erbese Andrea Chiara Pozzi. Entrambi in forza all’Atletica Lecco hanno, rispettivamente, conquistato l’oro nella categoria Promesse/Senior e l’argento in quella delle Allieve.

Il pluritricolore Leone (di nome e di fatto) ha totalizzato 6.683 punti, contro i 6.518 di Lorenzo Naidon (Us Quercia Trentingrana) e i 5.719 del compagno di squadra Luca Barbini. Il comasco si è aggiudicato le prove del giavellotto (48,04, 960 punti), lungo (6,83, 774), asta (4,50, 760) e realizzato nell’alto la stessa misura di Naidon (1,86, 679) collocandosi sul secondo gradino del podio, così come sui 110hs (15”18, 828), disco (37,03, 604) e peso (11,30, 564) nonché terzo dei 1500 (5’02”39, 546). Le dieci fatiche completate con i 400 (4°, 52”92, 685) e 100 (7°, 11”84, 787).

Sul palco delle Allieve è salita da grande protagonista una sempre più talentuosa Veronica Besana che ha incamerato, nell’eptathlon, 5.401 punti, frutto di cinque vittorie (fra le quali spicca il 13”74 dei 100hs ottenuto con vento contrario di 2,2 e raggranellato 1.015 punti). Al suo fianco una degnissima consocietaria, ovvero la Pozzi che ha fatto propria la gara del peso (3 kg.) con un getto di 13 netti (727 punti).

Seconda nel giavellotto (35,10), quarta nel lungo (5,21) e nell’alto (1,41). Dopo quello del peso il punteggio più alto (724) l’ha fissato sui 100hs (15”92) correndo controvento di 2,2 m/s. Classificatasi sesta (3.713) Emma Pastorelli (altra erbese del team manzoniano). È salita sul podio degli 800 (3°, 2’37”08), vinti dalla saronnese Angelica Buffoni (2’32”31), e realizzato il miglior score (668) sui 100hs (16”38).


© RIPRODUZIONE RISERVATA