Motocorsa, esordio Cavalieri   Ancora a punti nel Mondiale
La Ducati Panigale V4R SBK del Team Motocorsa condotta da Cavalieri

Motocorsa, esordio Cavalieri

Ancora a punti nel Mondiale

Il giovane pilota del team di Lurago d’Erba ha chiuso al 13° posto a Misano Adriatico nelle Superbike

Alla fine di una giornata da tregenda il Team Motocorsa di Lurago d’Erba porta a casa un tredicesimo posto in gara1 del MondialeSuperbike a Misano Adriatico con il suo giovane pilota Samuele Cavalieri in sella alla Ducati Panigale V4R SBK.

Si trattava della seconda gara nella storia del team comasco diretto da Lorenzo Mauri nella serie iridata, ma rispetto al debutto la novità era rappresentata dal promettente giovane pilota italiano, all’esordio assoluto nel Mondiale. Molto bene in prova, Cavalieri ha poi dovuto fare i conti con una gara interrotta per due volte dalla pioggia.

Cavalieri partiva bene, ma nelle prime curve perdeva alcune posizioni e si ritrovava in fondo alla classifica. Con un ritmo costante e senza commettere errori, il pilota del team Motocorsa Racing iniziava a recuperare posizioni. Quindicesimo a metà corsa, Samuele concludeva la sua prima gara in Superbike al tredicesimo posto, conquistando così tre punti mondiali.

Come anticipato, è stata una giornata molto movimentata e condizionata dal maltempo presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli che ospita il settimo appuntamento stagionale Mondiale Superbike. Gara 1 infatti ha visto una ripartenza a causa delle forti piogge che si sono abbattute sul circuito romagnolo; alla fine ad avere la meglio in una gara ridotta a 18 dei 21 giri inizialmente previsti è stato Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) - alla sua terza vittoria stagionale dopo i due successi di Imola - che ha portato la Kawasaki ZX-10RR sul gradino più alto del podio precedendo sul traguardo l’ex compagno di squadra Tom Sykes (Bmw Motorrad) e l’attuale leader di Campionato Álvaro Bautista .

Questa mattina Cavalieri disputerà la Tissot Superpole Race che si corre sulla distanza di 10 giri, mentre nel pomeriggio sarà impegnato in gara2 (21 giri).


© RIPRODUZIONE RISERVATA