Novità, la spada a coppie Iemoli e Magro a segno
I partecipanti al torneo di Monguzzo

Novità, la spada a coppie
Iemoli e Magro a segno

Successo al Trofeo Ferrante per la prova che metteva insieme un atleta paralimpico e un normodotato

Novità assoluta per il Trofeo Ferrante, disputato a Monguzzo, la prova di spada paralimpica integrata a coppie (un atleta paralimpico e uno normodotato si sono avvicendati sulla carrozzina in assalti alle 30 stoccate).

Successo per Lorenzo Iemoli (Comense Scherma) con Graziano Magro (Accademia Milano) che nella finale hanno battuto per 30-11 Carlo Peracchio e Cludia Galli (Groane Milano e Città dei Mille Bergamo). Terzo posto per la giovane campionessa nerostellata Irene De Biasio, in coppia con Ivan Lombardi (Accademia Milano).


© RIPRODUZIONE RISERVATA